La Valle Anterselva ai vostri piedi, un Kaiserschmarrn o dello speck sul piatto e l’aria fresca e limpida di montagna nei polmoni: questo vi attende alla fine della breve escursione che vi porta fino alla nostra Kumpflalm. Qui, zia Maria Martha prepara il pane fatto in casa assieme agli ospiti, e Mara, con la sua fisarmonica, allieta l’atmosfera.

Il panorama dalla Kumpflalm
A 1.653 metri di altitudine, c’è poco che potrebbe rovinare la vista degli ospiti che hanno affrontato la salita di un’ora e mezza fino alla baita Kumpflalm. Questo piccolo gioiello di montagna ad Anterselva di Mezzo offre tutto quello che gli abitanti dell’Alto Adige amano delle loro montagne: albe colorate, profumi di erbe e prati alpini, piatti fatti in casa nei rifugi e allegri momenti con musica tipica che si trovano solo in Alto Adige. Il rifugio, gestito dai fratelli di Thomas ogni estate dal 1 giugno al 15 ottobre, è aperto tutti i giorni dalla mattina alla sera ed è una meta escursionistica molto amata anche dalla gente del posto.

Dalla colazione in malga alla cena con i canederli
Andare alla malga Kumpflalm con colazione alpina, significa stimolare il corpo affaticato e lo spirito abbattuto con acqua fresca di sorgente, pane fatto in casa e un’abbondante prima colazione. E ancora organizziamo serate e cene a tema tradizionale con canederli e musica, come ad esempio la famosa Festa in malga e la Chiusura del rifugio a fine estate.